Un Randagio in Bici
Lorenzo GRATTAROLA

classe 1956, con una grande passione: la BICI da CORSA! Non sono un agonista, non ho la stoffa per correre, non ho la costanza per allenarmi in modo preciso ed organizzato....

Leggi tutto
 
lorenzo big bench
Big Bench Hunter

La caccia alle "Grandi Panchine" della Langa è entusiasmante, riserva mille sorprese, fa scoprire strade nuove, insolite, diverse dalle strade percorse in questi anni, obbliga ....

Leggi tutto
 
 
Escursioni

Ogni escursione, anche la più insignificante, ha qualcosa da raccontare e  lascia dei ricordi che se trascritti, in un "Diario di viaggio" rimarrando indelebili.

 
le salite

Vado a caccia di salite, ne raccolgo i dati, li elaboro, ne faccio i grafici altimetrici, le descrivo e catalogo per difficoltà. Tutti dati utili per chi vuole affrontare una salita nuova.

 
lorenzo big bench


Le valli e le strade che le collegano, indispensabile conoscerle per muoversi agevolmente sui lunghi percorsi. Sapersi orientare anche lontano da casa è molto importate, anche se oggi con i navigatori e tutto più semplice.

Le valli
 

Anno 2020

256
Ore
6012
Km.
54
Attività
53959
D+
colla di pra da pra
  Dati Rox 9.1
Distanza  4.090 km.
Partenza  9 msm
Arrivo  319 msm
Dislivello  310 m
Aumento in altezza  317 m
Pendenza media
 7.75 %
Pendenza massima  20.53%
Difficoltà  102.8 Molto Impegnativa 2
Vedi anche:
Colla di Prà da Acquasanta
DataTempoEscursione
 Giovedì 25 Ottobre 2018  00:24':40"  U gir du luc! (the madman's ride)

Corta ma arcigna, questa strada quasi sconosciuta che collega Prà con Acquasanta, strada, stretta ed austera, circondata da un paesaggio spoglio, costeggia quasi per intero, il torrente Branega. I primi due chilometri, che scorrono tranquilli con una pendenza media di poco superiore al 3%, sono scossi nel finale da uno strappo all’11%. Poi la strada spiana per un breve tratto, offrendo sul lato sinistro una fontana. Qui, hanno inizio i primi guai. La pendenza si assesta tra il 10 ed il 12%, si affrontano tre corti tornanti, tutto dura circa 700 metri, poi la strada va in leggera contropendenza e dopo una strappo al 10%, ecco che spiana ancora per qualche metro. Siamo arrivati all’ultimo chilometro e d’ora in poi non ci sarà tregua. La pendenza sale energicamente, con percentuali comprese tra il 13 ed il 20 ed un paio di picchi al 22%. Al km 3.5, un corto tornante da sollievo alle gambe ma la salita dura riparte subito e le pendenze a due cifre arrivano fino in vetta.

Tutte le escursioni giorno per giorno

Settembre 2020
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

Big Bench

www.unrandagioinbici.it utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Utilizzando il sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la cookie policy di www.unrandagioibici.it.