Anno 2021

299
Ore
6959
Distanza
61
Attività
68930
Dislivello

immagine altimetrica

Le salite nel giro di oggi
TempoSalita 
0:26':11" La Lomellina da Novi 1
0:08':14" San Cristoforo da Gavi 2
0:13':14" Tramontana da San Cristoforo 3
 logo transparentstrava

25/03/2021

  • Distanza 102.94 km
  • Tempo 4:31:28
  • Dislivello 1227 m
  • Bici Blue Sky

E ancora un giro sulla Colnago,
su strade che purtroppo non abbinano più le mie gambe con in rapporti che monta la bici. Una partenza stanca, ieri con mio figlio abbiamo fresato, rastrellato e rullato una parte di terreno e poi seminato la “meliga” che nella lingua italiana sarebbe il mais o granturco, che coltivo per l’alimentazione delle mie galline e sto selezionando le pannocchie col chicco piccolo e rosso scuro ma la vicinanza di campi coltivati con varietà di granturco ibridi,  fa si che nella raccolta ci sia sempre qualche sorpresa.

immagine 01
immagine 02
immagine 03
immagine 04
immagine 05

Quindi, stanco e poca voglia,
la testa ai cento lavori da fare in questo periodo ma la giornata chiamava il giro in bici ed è arrivato poco a poco, senza programmazione, avvicinando le basse colline novesi coltivate a Cortese. Tanti su e giù, Pasturana, la Lomellina, San Cristoforo, Cadegualchi, Parodi Ligure e Cadepiaggio. A Bosio, salgo a piedi alla grande panchina color “Minio”.
Per chi non sa cosa sia, è una vernice arancio, brillate utilizzata per il fondo di parti in metallo e legno, contenente piombo. La Big Bench è stata appena rinfrescata con questo colore che la rende visibile anche da molto lontano. Due foto e via verso casa compiendo un largo giro sulle colline di Ovada, Mornese, Casaleggio Boiro, Lerma, Belforte e la variante di sante Criste, duretta con questa bici. Ad Ovada un forte vento da Sud-Ovest, il Marino o Libeccio appunto, che spinge la mia bici verso Predosa.

 

JavaScript deve essere attivo per utilizzare Google Maps.
Sembra infatti che JavaScript sia disabilitato o non supportato dal tuo browser.
Per visualizzare le Google Maps, attiva JavaScript modificando le opzioni del tuo browser e poi riprova.

Allungo appena
scegliendo di percorrere la tangenziale e in fondo al rettilineo ecco che con un caloroso saluto mi supera, un ciclista. Mi accodo, e sullo strappo della curva lo affianco.
Dove vai? Mi chiede.
Col poco fiato che ho rispondo a Casa.. e mi manca il respiro per finire la frase.
Va beh. Se mi dici così ne so tanto quanto prima.
Prendo un bel respiro e dico:- A Casal Cermelli e tu?
Io vado a Novi. Risponde.

immagine 06
immagine 07
 
 
 

Un attimo e siamo alla rotatoria,
ci salutiamo gli faccio i complimenti per la gamba, lui si lamenta del vento che ora avrà contro. Svolto a sinistra e il vento cambia, il Marino è quasi sparito ora soffia il vento da Est, il Levante e me lo porto fino a casa, sul fianco ma è poca fatica. Questione di tempo, termino la doccia e il Marino è arrivato anche a Casal Cermelli e soffia ancora adesso. Porterà un po’ di pioggia, la terra è secca e se non piove non arriva nemmeno la Primavera. SEMPREINSELLA!

Tutte le escursioni giorno per giorno

Settembre 2021
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3
www.unrandagioinbici.it utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Utilizzando il sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la cookie policy di www.unrandagioibici.it.