Anno 2021

299
Ore
6959
Distanza
61
Attività
68930
Dislivello

capanne di carrega da cabella ligure
  Dati Rox 9.1
Distanza 19.93 Km
Partenza 519 msm
Arrivo 1368 msm
Dislivello 849 m
Dislivello totale
911 m
Pendenza media
4.57%
Pendenza massima 12.00%
Difficoltà 91.84 Molto Impegnativa 2-
Vedi anche
Capanne di Cosola da Cabella Ligure
DataTempoEscursione
Sabato 30maggio 2015  1:31':39" Quattro "Passi", tra le nuvole
     

Inizio facile
Partenza da Cabella Ligure, nella piazza, al Bar Italia, poco al di sopra del 4% i primi due chilometri di salita che, alla frazione di Cornaredo spiana totalmente per circa un chilometro e mezzo, dopo il terzo chilometro si lascia la SP140 della val Borbera e si svolta a destra sulla SP147 di Carrega, in leggera discesa si supera il ponte sul Borbera in prossimità della confluenza con il Carreghino e si prosegue costeggiando questo torrente in sponda sinistra, la strada è poco più di un falsopiano con una pendenza media dell’1.63%.
Si incomincia a salire
Al settimo chilometro, in prossimità del bivio per Vegni, si supera il ponte sul Carreghino passando in sponda destra e la pendenza media raddoppia fino al bivio per Cartasegna dove la salita inizia a prendere forma, siamo al nono chilometro ed ora ci vogliono gambe buone. Dopo un primo chilometro superiore all’8% ecco lo strappo duro, 600 metri all’11,72% medio, poi la strada spiana leggermente portandosi al di sotto del 4%, fino a Carrega Ligure.
Da Carrega è vera salita
 Poco prima Connio, un fontanone freschissimo permette il rifornimento d’acqua e giunti a Carrega con la strada quasi pianeggiante, inizia la vera salita. 1600 metri al 7.8% medio che nel chilometro seguente passa all’8.8% e poi al 9% nei 700 metri successivi. Mancano circa tre chilometri al passo di Carrega e si deve tenere duro, ancora un chilometro all’8%. Il diciassettesimo chilometro del percorso è superato da poco quando la strada magicamente si fa leggera, le pendenze crollano superando di poco il 2%, sono i milletrecento metri che ci separano dalla rampa finale.
Ultimo strappo
Si vede già da lontano, il muro finale che conduce al passo di Capanne di Carrega, dritto come un pugno nello stomaco, 400 metri al 10% medio con punte superiori al 13%, da fare dritti sui pedali e poi è finita, siamo esattamente sul confine tra la provincia di Alessandria e quella di Genova e superato il Passo, si sconfina in Liguria. Ancora 900 metri in falsopiano e contropendenza con una veduta panoramica spettacolare e si arriva ai piedi della stradina che porta all’Albergo della Casa del Romano, nel comune di Fascia.

Per chi volesse sapere l’origine del nome di questo ristorante eccolo accontentato. https://it.wikipedia.org/wiki/Casa_del_Romano

www.unrandagioinbici.it utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Utilizzando il sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la cookie policy di www.unrandagioibici.it.