Valle Erro

Nella foto: veduta dell'Erro nei pressi di Pontinvrea

Valle Erro

Ferriera di Montenotte, che sulle carte è indicata come Montenotte Inferiore, si trova in Liguria nella Provincia di Savona, un piccolo borgo sulla SP41 (SV) Pontinvrea-Montenotte Superiore, è qui che ad un’altitudine di 565 msm e dalla confluenza del Rio della Volta con il Rio Montenotte, sorge il Torrente Erro. Nella sua discesa a valle verso il fiume Bormida, che raggiunge dopo 46.5 km, segue da lontano la SP41 e attraversando il centro abitato di Pontinvrea, raccoglie da destra il rio del Giovo. Poco più a valle, in prossimità dell’incrocio tra la SP452 (SV) di Pontinvrea e la SP50 (SV) Pontinvrea-Mioglia, riceve da sinistra il Torrente Labioso e dopo un’ampia curva, in località Pianbottello, devia a destra e allontanandosi dalla SP50, lascia il comune di Pontinvrea segnando il confine tra quello di Mioglia e di Sassello. Tra Pian dei Secchi e Rocche d’Erro, si unisce al rio Giua, si avvicina al Piemonte tracciandone il confine naturale con la Liguria. In località Ponte d’Erro, all’incrocio tra La ex SS334 del Sassello e la SP216 (AL) di Miogliola, raccoglie la acque del Torrente Gallareto e si addentra definitivamente in provincia di Alessandria. Continua la sua corsa, scorrendo vicinissimo alla ex SS334, tracciando il confine tra i comuni di Ponzone a destra ed a sinistra in successione, Pareto, Malvicino e Cartosio, dove si addentra lambendo il paese, continua la sua corsa nel comune di Melazzo ed a Terzo si immette nel fiume Bormida.

La Valle Erro da accesso alle seguenti strade e salite:

www.unrandagioinbici.it utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Utilizzando il sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la cookie policy di www.unrandagioibici.it.