2011 07 02 Oropa 2011 tre santuari in bicicletta

Le salite nel giro di oggi
TempoSalita 
   Crea da Ponzano 1
  Oropa e Galleria di Rosazza da Biella (via Favaro) 2
   Bielmonte da Rosazza 3
logo transparentfotofacebook
Giri collegati
Oropa 2009: La prima volta
Oropa 2010: Galleria di Rosazza
Oropa 2012: quando la "testa"...
Oropa 2013: Galleria di Rosazza second time
Oropa 2014: 14^ tappa del Giro d'Italia
Oropa 2014: Tutti gli anni vado ad Oropa.........
Oropa 2020: Ogni promessa, è debito!

 02/07/2011 
•    Distanza     307.1 km
•    Tempo        12:43.04
•    Dislivello     2985 metri
Era da qualche anno
che mi frullava in testa la voglia di abbattere il muro dei 300 km in bicicletta ma se devo essere sincero, non ne ho mai avuto il coraggio. Ci sono arrivato vicino qualche volta, lo scorso anno sul giro di Oropa ne ho fatti poco più di 284 ed ho cominciato a pensare che avrei anche potuto farcela a raggiungere o superare i 300. Così qualche settimana fa ho iniziato a pianificare il percorso cercando di renderlo interessante e non solo lungo, modificando la traccia del giro di Oropa inserendo alcune salite o luoghi  che ritenevo interessanti come, il Santuario di Crea la galleria di Rosazza e la Strada Panoramica Zegna, in oltre dovevo fare in modo da avere abbastanza ore di luce per compiere il giro. Quindi ho pensato che l'inizio dell'estate potesse essere il periodo migliore anche se la forma sui "lunghi" non è ancora al massimo e per ovviare a questo inconveniente mi sono allenato nelle ultime settimane compiendo solamente giri superiori ai 200 km con un dislivello massimo compreso tra i 2000 ed i 3000 metri.

tre santuari in bicicletta Crea
tre santuari in bicicletta Crystall
tre santuari in bicicletta Oropa
tre santuari in bicicletta Galleria di rosazza
tre santuari in bicicletta San Giovanni



 I circa 120 km
che separano Casal Cermelli d Biella, sono prevalentemente pianeggianti e quindi ho dovuto cercare un percorso alternativo che oltre al allungare il percorso mi desse la soddisfazione di qualche saliscendi, per rompere la monotonia della strada. Quindi ho puntato sul santuario di Crea passando per Oviglio, Fubine, Casorzo, Grazzano Badiglio poi falsopiano fino a Biella e La salita al Santuario passando per Favaro. Da lì, altro strappo non duro per salire alla galleria di Rosazza, buia e umida con infiltrazioni d'acqua dalla volta ed il pavimento sconnesso ed infangato. Ora giù per una ripida discesa con fondo nuovo perfetta, tecnica, entusiasmante ma alla quale si deve prestare la massima attenzione, lo scorso anno l’ho percorsa in salita ed è davvero dura. Scendendo si trova il Santuario di San Giovanni, poi ancora qualche km di discesa fino al bivio con Rosazza e poco più avanti, svolta a sinistra si comincia gradatamente a salire per la Strada Panoramica Zegna, non impegnativa ma lunga circa 11 km. Scollinata Zegna è tutta discesa, poi tanti chilometri pianura....la parte più difficile e noiosa di questo splendido percorso.

Tutte le escursioni giorno per giorno

Gennaio 2022
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
www.unrandagioinbici.it utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Utilizzando il sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la cookie policy di www.unrandagioibici.it.